Pubblicato il

Calcio: il Vallée d’Aoste penalizzato di un punto

Sei mesi di inibizione a Filippella, che potrebbe fare ricorso; stangato il Casale: -4

Sei mesi di inibizione a Filippella, che potrebbe fare ricorso; stangato il Casale: -4

La presentazione in ritardo della fidejussione costa un punto di penalizzazione al Vallée d’Aoste, che così scivola a quota zero. La disciplinare della Figc ha anche inibito per sei mesi il presidente Filippo Filippella, che dopo un consulto con il legale della società deciderà se fare ricorso contro la sua squalifica. Sul fronte organizzativo, invece, i granata hanno ufficializzato la nomina di Paolo Cafasso (ex Pro Vercelli e Ivrea) a responsabile del settore giovanile.
Pesante la mano della giustizia sportiva contro il Casale, penalizzato di quattro punti: i nerostellati, che domenica renderanno visita al VdA, sprofondano in classifica a -3.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS