Pubblicato il

Aggrediscono un romeno in un bar di Aosta: denunciati due albanesi

Il 30enne ha battuto la testa sul marciapiede perdendo i sensi: guarirà in dieci giorni

Il 30enne ha battuto la testa sul marciapiede perdendo i sensi: guarirà in dieci giorni

Aggressione in un bar del centro di Aosta, venerdì notte alle 2.30. Un 30enne romeno (D.M.) è stato aggredito da due uomini con i quali aveva iniziato una discussione, poi degenerata fuori dal locale. La vittima è stata spintonata e, cadendo, ha battuto la testa contro il marciapiede, perdendo i sensi. I due aggressori sono scappati, ma sulle loro tracce si sono messi gli uomini della squadra “volanti” della questura di Aosta che hanno svolto le ricerche coordinandosi con il personale del nucleo “radiomobile” dei Carabinieri. L.A. di 22 anni ed F.K. di 19, entrambi di cittadinanza albanese, sono stati rintracciati a Gressan e per loro è scattato il deferimento all’autorità giudiziaria. D.M. è stato soccorso dal personale del 118 che l’ha trasportato al pronto soccorso del Parini, dove è stato giudicato guaribile in 10 giorni.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS