Pubblicato il

Sport invernali: lavoro atletico per la squadra Asiva di sci alpino

Raduni anche per i valdostani inseriti nella squadre del progetto FuturFisi

Raduni anche per i valdostani inseriti nella squadre del progetto FuturFisi

A una decina di giorni dall’esordio stagionale (dal 12 al 16 novembre una discesa e due superG per i maschi a Tignes), le squadre Asiva stanno rifinendo la preparazione atletica a Gressoney-St-Jean. Fino a domenica 4 novembre il preparatore Claudio Bastrentaz avrà a disposizione: Davide Brignone (Sc Courmayeur MB), Edoardo Cerise (Sc Pila), Federico Gariboldi (Cse), Pierre Lucianaz (Sc Chamolé), Nicolò Nogara (Sc Azzurri del Cervino), Federico Paini (Sc Aosta), Matteo Pellissier (Sc La Thuile Rutor), Anna Damia (Sc Courmayeur MB) e Martina Perruchon (Sc Crammont MB) e gli aggregati Jean-Jacques Dalle (Club de Ski Valtournenche), Nicola Quaquarelli (Sc Crammont MB), Lorenzo Raffaelli (Sc Aosta), Jasmine Corradi (Club de Ski Valtournenche) e Marella Tacchini (Sc Crammont MB).
Impegni anche per le squadre azzurre inserite nel progetto FuturFisi. Domenica 4 e lunedì 5 novembre a Verano Brianza ci saranno i test fisici ed ematici per gli atleti dello sci alpino, tra i quali ci saranno anche Guglielmo Bosca e Henri Battilani; quest’ultimo poi partirà alla volta di Hintertux (Austria) dove dal 5 al 9 si svolgerà un collegiale della squadra di Coppa Europa. Per Dal 28 ottobre fino al 5 novembre la squadra di biathlon (che comprende i rossoneri Thierry Chenal e Denis Oreiller) è al lavoro in Valdidentro; quella di fondo, invece, si è radunata il 31 ottobre in Val Senales, dove resterà fino a lunedì; allo stage prendono parte Francesco De Fabiani e Francesca Baudin.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS