Pubblicato il

Arer, si è dimesso il presidente Giulio Grosjacques

Arer, si è dimesso il presidente Giulio Grosjacques

Si è dimesso ieri sera, mercoledì 18, dalla carica di presidente dell’Arer (Azienda regionale per l’edilizia residenziale) Giulio Grosjacques.
‘Mi sono dimesso – commenta il sindaco di Brusson – perché l’azienda in cui lavoro (la Costruzioni Stradali BGF Srl di Issogne, ndr) sta affrontando un momento difficile e mi ha chiesto un’attività continuativa che non era compatibile con altri incarichi”.
Giulio Grosjacques ricopriva la carica di presidente dell’Arer dal 31 ottobre 2008 ed era stato riconfermato da poche settimane.
Contro la nomina di Grosjacques hanno depositato nei giorni scorsi una mozione i gruppi consiliari Pd, Uvp e Alpe. Facendo riferimento alle disposizioni nazionali in materia di anticorruzione che limitano le nomine e garantiscono trasparenza e rinnovamento nelle società partecipate e controllate dagli enti pubblici, i tre gruppi chiedono alla Giunta di rivedere l’attuale normativa e revocare gli incarichi oltre di Grosjacques anche del neo presidente di Inva, Piercarlo Rusci.
(l.m.)

Condividi

ULTIME NEWS