Pubblicato il

Processo La Mantia: disposto l’accompagnamento coattivo da Palermo di tre testimoni per l’udienza del 27 settembre

La misura disposta dal giudice Marco Tornatore nell'ambito del giudizio a carico del 40enne in carcere per le violenze commesse il 3 febbraio scorso ai danni della sua convivente

La misura disposta dal giudice Marco Tornatore nell'ambito del giudizio a carico del 40enne in carcere per le violenze commesse il 3 febbraio scorso ai danni della sua convivente

E’ stato rinviato al 27 settembre il processo a carico del detenuto Simone La Mantia, quarantenne di Palermo che, il 3 febbraio scorso, nel suo appartamento di La Salle, venne arrestato il flagranza di reato dai carabinieri della Stazione di Morgex per via delle violenze perpetrate a danno della sua convivente (La Mantia venne trovato intento a bastonare la donna, minacciandola poi con un coltello alla gola davanti ai loro due figli piccoli).
Il rinvio di questa mattina, che fa seguito a quello del 30 maggio scorso, e’ stato accordato dal giudice del Tribunale di Aosta, Marco Tornatore, disponendo per il 27 settembre l’accompagnamento coattivo – da parte della Stazione dei carabinieri di Palermo – dei tre testimoni (due citati dalla difesa, uno dall’accusa) non presenti in aula ne’ nell’udienza del 30 maggio, ne’ in quella odierna.
(pa.ba.)

Condividi

ULTIME NEWS