Pubblicato il

Cartoon Fest, carneficina sonora al Parc Chavonne

Cartoon Fest, carneficina sonora al Parc Chavonne

Sabato 30 maggio all'area verde 22 band si sfideranno a suon di sigle di cartoni animati

«Se non vieni farai la fine di Anthony di Candy Candy». Con questa minaccia, nemmeno troppo velata (si sa, il povero Anthony morì dopo una caduta da cavallo…), Laurent Lollo Domaine lancia l’invito al Cartoon Fest, una maratona musicale che coinvolgerà 22 band per un totale di 100 musicisti che si sfideranno a suon di sigle dei cartoni animati.
«La solita carneficina sonora» come recita la locandina della festa, è in programma per sabato 30 maggio dalle 18 al Parc Chavonne, l’area verde di Villeneuve, dietro al laghetto di pesca sportiva.
Sulla scia del successo del 1994 Fest organizzato sempre da Lollo Domaine insieme a Max Trash (Massimiliano Mattei) che a ottobre radunò al Rock ‘n Roll centinaia di persone tra musicisti e pubblico, Domaine, grazie alla collaborazione della cooperativa Noi&gliAltri, ci riprova con una versione tutta dedicata alle sigle dei cartoni animati più amati dagli anni Settanta in poi. E ai “cartoni” si ispirano anche i nomi delle band improvvisate, così potremo ascoltare gli Hello-O-Spok, È quasi magia Tony, Lycia & i Bee Aids, Jem & The Childhood, Kiss Me Lucio e tanti altri.
La serata si terrà anche in caso di pioggia, l’ingresso è libero e per chi vuole c’è la possibilità di cenare con piatti preparati dalla Cooperativa Noi&gliAltri e dalla gastronomia Di Sana Pianta.
(er.da.)

Condividi

ULTIME NEWS