Pubblicato il

Morte maestro Henriet, cordoglio Arcigay Valle d’Aosta

Morte maestro Henriet, cordoglio Arcigay Valle d’Aosta

"Perdiamo un grande volto storico per la battaglia per i diritti civili"

“Il dolore che si prova in queste situazioni è immenso. La comunità LGBT italiana perde un grande volto storico per la battaglia per i diritti civili”. Così il presidente di Arcigay Valle d’Aosta, Samuele Tedesco, alla notizia della scomparsa improvvisa di Romeo Henriet, 59 anni, maestro elementare, fondatore e presidente di Arcigay Valle d’Aosta dal 2006 al 2007.”Vogliamo far sì come associazione che la sua storia di attivista, di uomo e di grande maestro, non venga mai dimenticatadalle future generazioni, per far scoprire loro l’importanza dell’inclusione e dell’uguaglianza”.

“Gli siamo molto grati per aver condiviso con noi, in qualità di guida, anni importati per l’associazione Lgbt nella nostra regione – si legge in una nota -. Abbiamo avuto l’occasione di riconoscere in lui capacità e doti umane non comuni: tenacia, pazienza, disponibilità, un vivo interesse per la cultura – specialmente il teatro popolare – e il mondo della scuola. Esprimiamo perciò il nostro cordoglio per un lutto che ha colpito tutta la comunità valdostana”

(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE