Pubblicato il

Bando anziani: Tar, udienza di merito ricorso fissata 9 maggio

Bando anziani: Tar, udienza di merito ricorso fissata 9 maggio

A ricorrere la cooperativa Leone Rosso; il Comune non potrà stipulare il contratto di appalto con Kcs

Per il momento il servizio agli anziani resta affidato alla cooperativa Kcs, che lo ha in gestione dal primo marzo ma fino al 9 maggio, data nella quale è fissata l’udienza di merito davanti al Tar per il contestato bando, resterà in vigore il decreto cautelare con cui il presidente del Tar, il 6 marzo, aveva imposto al Comune di non stipulare il contratto di appalto in attesa dell’udienza successiva.  Il ricorso è stato promosso dal gestore uscente, la cooperativa aostana Leone Rosso, esclusa – dopo che in un primo momento si era aggiudicata la gara – per la sua offerta ritenuta “anormalmente bassa”(-11,11%). (re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE