Pubblicato da Danila Chenal il

Sinistra VdA dununcia atteggiamento gattopardesco degli autonomisti

Autonomia solo di facciata per giustificare il controribaltone

Sinistra VdA dununcia atteggiamento gattopardesco degli autonomisti

«Sono bastati pochi giorni per capire che il ribaltone non si sarebbe tradotto, come volevano farci credere, in un vero riscatto democratico contro l’uomo solo al comando». Lo sottolineano, in una nota, AltraVda, Possibile VdA e Rifondazione Comunista Vda, precisando che «la degenerazione della cultura politica, anche in Valle d’Aosta, è divenuta endemica, e ha coinvolto l’autonomismo in tutte, o quasi tutte, le sue espressioni, disvelando, anche per questa giunta, in continuità con la precedente, la logica del potere per il potere».  

Parlando poi di atteggiamento ‘gattopardesco’ puntano il dito contro la chiamata al rassemblement: «Non stupisce che oggi questi ex avversari  abbiano deciso di ritornare insieme, con un ridicolo controribaltone, dopo essersi votati una legge elettorale su misura. Una farsa, poco rispettosa dell’elettorato, portata in scena brandendo un autonomismo che sempre più pare di facciata, a coprire mancanza di idee, di progettualità e di prospettive più ampie che non siano la ricerca continua di consenso». (re.newsvda.com)