Pubblicato da Luca Mercanti il

Incidenti in montagna: olandese muore in Svizzera

Un alpinista olandese di 60 anni è morto per una caduta sulla Dent Blanche, nel cantone Vallese, a poca distanza dal confine tra Italia e Svizzera. L’incidente si è verificato a circa 4.000 metri di quota. La vittima è precipitata per 300 metri lungo la parete. I suoi due compagni di cordata, un olandese e un tedesco, hanno dato l’allarme. Sul posto è intervenuta Air Glaciers per il recupero del corpo. Le indagini sono affidate alla polizia cantonale

Condividi

ULTIME NEWS