Pubblicato il

Base jumper perde la vita lanciandosi dal Grand Combin

Il corpo trovato a 2000 metri nel Vallese

Base jumper perde la vita lanciandosi dal Grand Combin

Un base jumper, ancora non identificato, ha perso la vita nel cantone del vallese sulle alpi svizzere, lanciandosi dal Grand Combin.

Il corpo dell’uomo è stato trovato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 12 settembre, in un torrente a circa 2.000 metri di quota, a monte del villaggio di Fionnay. L’uomo si sarebbe lanciato a 3.704 metri di quota, nel massiccio del Grand Combin.

(re.newsvda)

Condividi

ULTIME NEWS