Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI IN SETTIMANA

MARTEDÌ 14 MAGGIO

ANTEY-SAINT-ANDRÉ – Nel salone della biblioteca, alle 17.30, presentazione del libro “La situazione è grammatica” di Andrea De Benedetti. Nel suo intervento Andrea De Benedetti presenterà alcuni degli errori degli italiani, ma anche quelli dell’italiano, ripercorrendone la storia e utilizzando esempi vivi e attuali.

AOSTA – Il Café-Librairie de la Place Roncas ospita, alle 17.30, la presentazione del libro “Dieu, Allah, Moi et les autres” di Salim Bachi.

AOSTA – In occasione dei 35 anni di attività della Copaco SRL, alle 20.30 nel salone delle manifestazioni di palazzo regionale, la ditta organizza la prima delle due serata dedicate al turismo sostenibile e alla cooperazione in edilizia. Il professore Giancarlo Dall’Ara, presidente dell’Associazione Nazionale Alberghi Diffusi, sarà il relatore della conferenza “L’albergo diffuso – un’opportunità di sviluppo per la Valle d’Aosta”.

AOSTA – Nell’ambito della Saison culturelle musica sul palco del teatro Splendor, alle 21, concerto dell’Orchestre du Conservatoire de la Vallée d’Aoste. Il programma della serata prevede brani celebri comela rapsodia España di Chabrier, il balletto Estancia di Ginastera e Danzon n. 2 del compositore messicano Arturo Marquez.

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO

AOSTA – Nella sala M.I. Viglino di palazzo regionale alle 20.15, proiezione del docu-film “Sulle sue spalle” dedicato a Nadia Murad, premio Nobel per la Pace 2018 e premio Donna dell’Anno 2016.

GRESSONEY-LA.TRINITÉ – Alle 15, al campetto da calcio di località Edelboden, un pomeriggio dedicato alle attività sportive per bambini a partire dai 6 anni, a cura di insegnanti di educazione fisica.

GIOVEDÌ 16 MAGGIO

AOSTA – Nella sezione ragazzi della Biblioteca regionale, alle 17.30, è di nuovo l’ora del racconto. Le animatrici della biblioteca animeranno la lettura di un libro per ragazzi. A seguire un momento di attività ludica o manuale o espressiva correlata alla storia stessa, in modo da imprimere nei partecipanti un ricordo positivo della lettura, del libro, della biblioteca.

AOSTA – L’Ordine degli psicologi Valle d’Aosta organizza la conferenza “Il disagio mentale in Valle d’Aosta”, una serie di riflessioni sugli aspetti psicologici, medici e sociali insieme ai dottori Gerardo Di Carlo, Alessandro Trento, Letizia Martinengo, Anna Casini e Anna Maria Chasseur. Appuntamento alle 20.30 nel salone delle manifestazioni di palazzo regionale. Modera la serata la dottoressa Raffaella Sanguineti.

AOSTA – In occasione dei 35 anni di attività della Copaco SRL, alle 20.30 nella sala delle conferenze della BCC dell’arco d’Augusto, appuntamento con la seconda serata dedicata al turismo sostenibile e alla cooperazione in edilizia. La serata, dal titolo “Costruire casa – Cooperare per realizzare un sogno” sarà l’occasione per conoscere le cooperative edilizie, che permettono di risparmiare parecchio in quanto non ci sono costi di intermediazione.

AOSTA – La sala conferenze della biblioteca regionale ospita, alle 17, la conferenza “Agricoltura del passato e del presente, due mondi a confronto”. I relatori Alessandra Armirotti e David Wicks, archeologo di Akhet Srl, dialogheranno con Mauro Bassignana dell’Institut Agricole di Aosta, in un confronto tra tecniche agricole antiche e moderne.

AOSTA – Appuntamento, alla Torre dei Balivi, con la rassegna “Jeudi du Conservatoire”. Ad andare in scena questa settimana, alle 20.30, sarà il quartetto d’archi degli Ex Novo Ensemble che si esibiranno in musiche di Dacisio, Cerquetti, Mammoliti, Pellerey, Scigliano, Ravel.

AOSTA – Sul palco del teatro Splendor, alle 21, concerto di Samuele Bersani con Marco Rainò. Dopo Atlante, Marco Rainò porta in scena la seconda serata-evento dedicata ad una narrazione musicata di uno dei protagonisti della canzone d’autore contemporanea. Il dialogo tra i due soggetti sul palco innesca una riflessione su ciò che ispira una canzone.

PONT-SAINT-MARTIN – Come ogni anno, la tradizionale Feste delle Cascine di Pont-Saint-Martin apre la stagione delle sagre enogastronomiche in Valle d’Aosta. Si parte giovedì 16 maggio, alle 21.30, con la gara di belote. Venerdì 17 maggio, alle 21, gara di morra a baraonda. A seguire, nel padiglione delle danze a partire dalle 22, serata disco con la Discoteca Coccodé. Padiglione enogastronomico aperto tutte le sere a partire dalle 19.

VERRAYES – Torna l’appuntamento con la Sagra della Sarieula, il timo selvatico che cresce spontaneo sulle montagne che circondano Verrayes. La festa parte giovedì 16 maggio con il tradizionale Tor de la Sarieula, la gara podistica Martze a Pià che si snoda su un percorso di 7 km. Venerdì 17 maggio, alle 22.30, Discoteca Mobile Planet Music e Sangria Party.

VENERDÌ 17 MAGGIO

AOSTA – Appuntamento alle 16 con l’inaugurazione del mercatino del collettivo “La terra che ride”. Nel corso del pomeriggio sarà possibile acquistare i prodotti degli agricoltori del Collettivo e del raccolto dell’Orto cogestito dai migranti della Cooperativa New Dream insieme all’associazione Biodinamica. La serata si conclude alle 19 con l’aperitivo condiviso.

AOSTA – Alle 20.15, nel salone delle manifestazioni di palazzo regionale, appuntamento con la conferenza “Elettrosmog: dal cellulare, al wi-fi, al 5g, una reale emergenza sanitaria?”.

CHATILLON – Al Castello Gamba, alle 18, incontro con l’artista Emilio Isgrò e visita guidata alla mostra “I promessi sposi cancellati” con il curatore Davide dall’Ombra.

COURMAYEUR – La biblioteca ospita, alle 21, la conferenza “Conosciamo i nostri toponimi” con Edoardo Pennard, Sebastian Urso e Samuele Vuillier.

EMARESE – Inaugurazione, alle 18, della mostra itinerante “Lofiros” sviluppata nel villaggio di Erésaz. Un progetto a largo spettro che, partendo da territori considerati laterali, vuole suggerire confronti e riflessioni sulle dinamiche del mondo contemporaneo. L’intero villaggio sarà utilizzato come contenitore per le opere degli autori Pietro Celesia, Ezio e Sara Dellosta, Fabio Dibello, Stefano Torrione, Fabrizio Leonarduzzi e Alessio Zemoz.

Condividi

ULTIME NEWS