Posted on

Furto di gioielli in oro, denunciati un giovane marocchino e, per ricettazione, due commercianti di Aosta

I carabinieri della compagnia di Aosta hanno denunciato per ricettazione i due titolari di un negozio di compravendita di oro ad Aosta. Nell’ambito di un’indagine riguardante un furto, è stato trovato nell’esercizio commerciale 1,4 Kg di gioielli in oro non censiti, di cui i titolari, uno italiano, M.T. di 33 anni e uno argentino, C. P. G. di 43 anni, non sono stati in grado di spiegare la provenienza.
L’oro, del valore stimato 30 mila euro, e il registro dell’attività commerciale sono stati posti sotto sequestro.
I carabinieri sono arrivati al ritrovamento dei monili grazie alle indagini su un furto di tre bracciali avvenuto il 4 febbrario ad Aosta e per il quale è stato denunciato un marocchino di 27 anni con regolare permesso di soggiorno. Il giovane si era impossessato dei monili di proprietà di una parente in occasione di una visita presso di lei.
(l.m.)

Condividi

LAST NEWS