Posted on

Furti in casa e al bar, denunciati due uomini

Furti in casa e al bar, denunciati due uomini

Sono un rumeno già in carcere e un albanese irreperibile, identificati grazie a rilievi scientifici

I rilievi della polizia scientifica hanno permesso di smascherare due uomini autori di alcuni furti in bar e abitazioni.
Gli agenti della squadra mobile della Questura di Aosta hanno segnalato all’autorità giudiziaria A.E., cittadino rumeno di 22 anni, già in carcere a Brissogne, per furto pluriaggravato, e B.A., 36 anni, albanese, al momento irreperibile, per furto in abitazione.
Gli agenti sono risaliti al primo uomo confrontando la dinamica di un episodio avvenuto circa un anno fa in un locale di Aosta, la conferma è poi arrivata dai rilievi della scientifica. L’albanese invece è colpevole di un furto in abitazione avvenuto forzando la porta del balcone della sala da pranzo, di gioielli per circa 15 mila euro. Anche in questo caso sono stati fondamentali i rilievi della scientifica.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on