Posted on

La Cogne frena l’allarme metalli pesanti lanciato da Legambiente

La Cogne frena l’allarme metalli pesanti lanciato da Legambiente

Secondo l'acciaieria «non siamo di fronte a un nuovo scenario, ma a nuovi dati»

Non piace alla Cogne Acciai Speciali il nuovo allarme lanciato da Legambiente sul raddoppio dei valori sui metalli pesanti presenti nell’aria che emerge dai nuovi dati pubblicati dall’Arpa.
«Non siamo di fronte ad un nuovo scenario – fanno sapere dallo stabilimento – ma piuttosto ad un nuovo dato, in quanto, come dice Arpa: “L’aumento dei valori di concentrazione misurati nel 2012, in particolare per alcuni metalli, è probabilmente dovuto alla maggiore efficienza della strumentazione in uso e non è necessariamente legato ad un peggioramento dell’inquinamento ambientale causato dall’aumento delle emissioni in atmosfera. Tale ipotesi sarà verificata nel corso del 2013.”»
Anche la presidente dell’associazione ambientalista, Alessandra Piccioni, lo aveva sottolineato, dicendo però che a questo punto era necessaria una riflessione sui dati del passato, che con strumentazione meno accurata, a questo punto diventano meno attendibili.
Cosa su cui non concorda lo stabilimento che precisa: «Di fronte a valori nuovi, che però non evidenziano un mutamento di quanto registrato in passato, abbiamo avviato un confronto interno e ci riserviamo di approfondire nelle prossime settimane la questione nei tavoli tecnici che regolarmente vedono coinvolti Arpa, Regione, Comune e organi istituzionali di controllo, al fine di individuare l’esatta portata di tali dati e l’esatta origine dei metalli e individuare dunque le eventuali misure necessarie da mettere in atto».
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS
Calcio: settimana di pareggite per le formazioni rossonere
Il portiere del P.D.H.A.E. Libertazzi è rientrato dall'infortunio

Calcio: settimana di pareggite per le formazioni rossonere


Fermate P.D.H.A.E., Aygreville e Charvensod; rinviata per neve CGC Aosta-VDL Fiano...

Posted by on

Sci alpino: Lake Louise da dimenticare per Federica Brignone
Federica Brignone in azione sulle nevi dei Lake Louise

Sci alpino: Lake Louise da dimenticare per Federica Brignone


La campionessa di La Salle ha chiuso 26ª nel superg vinto da Corinne Suter...

Posted by on

Fondo: Pellegrino 20° e De Fabiani 25° nella 20 km in classico di Lillehammer
Buona prova anche in classico per Chicco Pellegrino

Fondo: Pellegrino 20° e De Fabiani 25° nella 20 km in classico di Lillehammer


Concluso con il dominio dei padroni di casa e la vittoria di Paal Golberg il weekend di Coppa del...

Posted by on