Posted on

Pirogassificatore, le imprese ex aggiudicatarie chiedono 21 milioni di euro di danni

Pirogassificatore, le imprese ex aggiudicatarie chiedono 21 milioni di euro di danni

E’ di 21 milioni di euro il risarcimento danni – ovvero il 10% dell’ammontare del bando di gara di 220 milioni – richiesto dal raggruppamento di imprese ex aggiudicatarie dell’appalto per la realizzazione del pirogassificatore e per la gestione dei rifiuti che ha presentato ricorso al Tar contro l’annullamento della gara a seguito del risultato del referendum del 18 novembre dell’anno scorso che esclude il trattamento a caldo dei rifiuti. Lo ha comunicato il presidente Augusto Rollandin in aula, rispondendo a un’interpellanza del consigliere di Alpe Alberto Bertin. Il capo dell’esecutivo ha poi annunciato che «il governo ha deciso di resistere in giudizio contro il ricorso al Tar».«Le procedure amministrative andavano fermate prima, ovvero nell’ottobre del 2011 quando presentammo una mozione. La decisione di respingerla è stata imprudente. L’amministrazione regionale rischia di dover pagare un risarcimento esorbitante», ha ribattuto Bertin.

Condividi

LAST NEWS
La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato

La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato


Dal 29 novembre la cucina del ristorante targato “Bottega Antichi Sapori” è aperta...

Posted by on

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio


Approvato l'ordine del giorno, con l'astensione delle minoranze e il voto contrario di Bruno...

Posted by on