Posted on

Uv, una bussola per la campagna di tesseramento 2013

Uv, una bussola per la campagna di tesseramento 2013

Lanciata oggi e presentato il manifesto vincente di Elisa Avantey

E’ la bussola il logo della campagna di tesseramento 2013 lanciata dall’Union valdôtaine nella mattinata di oggi. «In un momento in cui sembra predominare il sentimento di antipolitica, è un elemento che invita a riprendere fiducia verso la politica e soprattutto verso il Mouvement». A commentare il manifesto è la giovane autrice Elisa Avantey che si è aggiudicata il primo posto del concorso di idee riproposto negli anni dall’Union. Secondo piazzamento per Janus Scali e terzo per Stephania Calcagnile.
«Il tempo passa ma l’Union valdôtaine rimane a dispetto delle fratture e delle divisioni e riaffermiamo oggi la piena validità del tesseramento e chiediamo alla collettività un impegno più forte perché la Valle d’Aosta ha bisogno di unità», ha sottolineato il presidente del Leone rampante Ego Perron, ricordando le diaspore di Carlo Perrin e di Laurent Viérin.
Perron ha poi parlato dell’apertura che rappresentano le primarie. «E’ una forte valorizzazione degli iscritti, offriamo a tremila persone la possibilità di pronunciarsi su quelli che ritengono i candidati migliori, zona per zona, per le regionali di maggio». Ricorda il presidente lo spirito del Mouvement che ha sempre «saputo interpretare e governare i cambiamenti della società valdostana» e non esclude «che in futuro si possano aprire le primarie anche ai simpatizzanti». Per votare bisogna rinnovare la tessera entro il 12 marzo. Per favorire la partecipazione giovanile il Mouvement fa un’eccezione «potranno partecipare alle primarie i neo iscritti fino ai 25 anni», puntualizza Perron.

(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS