Posted on

Si è dimessa la consigliera di parità Nadia Savoini

Si è dimessa la consigliera di parità Nadia Savoini

All'origine delle dimissioni, secondo il M5S, «l'assenza di strumenti economici e fisici messi a disposizione dal suo ufficio»

Ha rassegnato le dimissioni Nadia Savoini, consigliera di parità, nominata con decreto del presidente della Regione, ai sensi della legge 53/2009 che ha istituto la figura della consigliera di parità, oltre che la Consulta regionale per le pari opportunità.
Dall’ufficio stampa della presidenza della Regione confermano la lettera di dimissioni arrivata la scorsa settimana. La notizia è rilanciata dal Movimento 5 Stelle secondo il quale, «le dimissioni della Consigliera di parità sono da imputarsi all’assenza di strumenti economici e fisici messi a disposizione del suo ufficio». In occasione della festa internazionale della donna, il M5S aveva stigmatizzato l’operato della maggioranza «in relazione alla messa in condizione di agire degli organismi deputati alle politiche di genere». Nonostante i ripetuti tentativi, è stato impossibile parlare con Nadia Savoini.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS