Posted on

UVP: depositata la proposta di legge per la riforma degli enti locali

UVP: depositata la proposta di legge per la riforma degli enti locali

18 articoli per disciplinare l'esercizio in forma associata delle funzioni e dei servizi comunali

Nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 21 marzo, il gruppo consiliare Union Valdôtaien Progressiste ha depositato la proposta di legge recante la disciplina dell’esercizio in forma associata delle funzioni e dei servizi comunali, presentata una ventina di giorni fa.
L’iniziativa si compone di 18 articoli, suddivisi in quattro capi, con l’obiettivo – ha spiegato il capogruppo Andrea Rosset – «considerata la grave crisi economica che il Paese sta attraversando, di assicurare il mantenimento dei servizi erogati a cittadini e famiglie residenti nei diversi comuni, atrtaverso forme di cooperazione». Tra gli strumenti individuati, la convenzione tra comuni confinanti di almeno 2000 abitanti; la gestione associata per ragioneria, contabilità, tributi ma anche per polizia locale, segreteria e servizi generali. La proposta mira anche a ridurre il numero dei consiglieri e degli assessori comunali entro un anno dall’entrata in vigore della legge.
Nella foto, il capogruppo Uvp Andrea Rosset.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS