Posted on

Sci alpino: doppietta di Martina Perruchon a Courmayeur

Sci alpino: doppietta di Martina Perruchon a Courmayeur

In campo maschile successi di Matteo Pellissier e Nicola Quaquarelli

Doppio appuntamento con gli slalom Fis Junior sabato e domenica a Courmayeur con i valdostani sempre in trionfo. Il primo, organizzato dal Courmayeur MB, ha visto il trionfo di Martina Perruchon (foto) e Matteo Pellissier. La portacolori del Crammont ha dominato entrambe le manche, chiudendo in 1’30”08 e precedendo Anna Damia del Courmayeur (1’33”13) e la prima Junior, Giulia Pession dello Chamolé (1’33”26); quarta la terza Aspirante, Camilla Branche del Crammont (1’33”40), quinta la seconda Junior, la valsusina Valeria Poncet (1’34”28), con ottava la terza Junior, Nicole Viazzo dello Chamolé (1’35”93). Tra i maschi grande rimonta di Matteo Pellissier del La Thuile Rutor, che quinto dopo la prima manche, va a vincere in 1’29”05 sul primo Junior, Nicola Quaquarelli del Crammont (1’29”29) e sul secondo Aspiranti (primo a metà gara), Mathieu Boldrini del Pila (1’29”37); quarto il secondo Junior, Patrick Pecchio del Courmayeur (1’29”52), quinto il terzo Aspiranti, Federico Paini dell’Aosta (1’29”60), 10° il terzo Junior, Federico Guedoz del Courmayeur (1’32”31).
Domenica a fianco di Martina Perruchon, sul gradino più alto del podio è salito Nicola Quaquarelli, al suo secondo successo in carriera dopo quello tra i pali stretti di Gressoney nel 2010. Perruchon ha concesso il bis in 1’30”82 tenedosi alle spalle Marella Tacchini (1’33”63) e Camilla Branche (1’33”80); 4ª Chiara Polini del Courmayeur (1’33”92), 5ª Laura Gassino del Pila (1’34”56). Due sole Junior in graduatoria: 10ª Martina Gallieni del Courmayeur (1’40”79) e 14ª posizione Cecilia Dardana del Crammont (1’47”86). Al maschile, il portacolori del Crammont ha dominato nella prima frazione, controllando nella seconda e vincendo in 1’26”85 sugli Aspiranti Matteo Pellissier e Ubaldo Casabona del Courmayeur, entrambi al traguardo in 1’28”97; quarto e quinto i due Junior sul podio assieme a Quaquarelli: Patrick Pecchio (1’29”15) e il cileno Eugenio Claro (1’29”24) con sesto il terzo Aspiranti, Stefano Brignolo del Gressoney (1’30”82).
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS