Posted on

Parcheggio pluripiano dell’ospedale: inviati i primi avvisi di garanzia per abuso d’ufficio e turbativa d’asta

Parcheggio pluripiano dell’ospedale: inviati i primi avvisi di garanzia per abuso d’ufficio e turbativa d’asta

Abuso d’ufficio e turbativa d’asta: sono questi i reati ipotizzati nell’ambito dell’inchiesta dei Carabinieri sulla costruzione del nuovo parcheggio pluripiano dell’ospedale Umberto Parini di Aosta. Come confermato dal procuratore capo di Aosta, Marilinda Mineccia, alcuni nomi – cinque secondo le ultime indiscrezioni – sono stati iscritti nel registro degli indagati, e tra di loro vi sarebbero anche dei funzionari pubblici.
I Carabinieri ieri avevano acquisito della documentazione in Regione, tra cui la delibera che ha dato il via all’operazione di compravendita con la società St-Bernard Srl, oltre ad aver provveduto a perquisire gli uffici della società di scopo Coup Srl e dell’Edilsud Srl. Le indagini sono state avviate un anno fa come filone dell’inchiesta ‘Tempus venit’ su «tentate estorsioni legate ad ambienti della ‘ndrangheta».
(patrick barmasse)

Condividi

LAST NEWS