Posted on

OAM, il motto: trasparenza, integrità, unione e semplicità»

OAM, il motto: trasparenza, integrità, unione e semplicità»

Il movimento di pensiero ha fatto il suo debutto pubblico alla biblioteca di viale Europa

Presentata ad Aosta, nella serata di ieri, alla biblioteca di Viale Europa la lista di OAM (Ora, Ara Maintenant). Una lista che pare assumere il motto della rivolta femminile di qualche anno fa «Se non ora quando?» volgendolo al positivo e al propositivo. «E’ ora il momento di prendere in mano la nostra vita, di non lamentarci e di metterci a fare», ha evidenziato la presidente del movimento, Domiziana Cortese. Questo perché ha ricordato che ognuno di noi è uno, ma anche tutto l’universo è uno e che quindi quando cambia una sua parte è il tutto che cambia.
Un movimento che si colloca al di fuori dei tradizionali schieramenti perché, come ha orgogliosamente dichiarato, è un «movimento politico, culturale, spirituale», non collocabile né a destra né a sinistra poiché non vuole distruggere la politica, ma entrare nella politica per raccogliere quanto di buono esiste e renderlo efficace.
Più volte i candidati hanno messo in evidenza che, nella maggior parte dei casi, esistono le leggi, ma che si tratta di renderle efficaci. Perché questo avvenga, la presidente ha sottolineato i principi cui ognuno dei candidati deve ispirarsi: «Trasparenza, integrità della persona, unione, semplicità e condivisione perché il nostro leader è il movimento stesso e non una singola persona».
L’invito è a recarsi presso le segreterie dei Comuni per firmare le liste e rendere così possibile la «realizzazione di un sogno», come hanno definito il loro progetto politico.
I candidati, in ordine alfabetico, sono: Antonella Aiello, Donatello Antonio Anello, Patrick Bryer, Alberto Celli, Domiziana Cortese, Maria Grazia Dal Lago, Enrico Depaoli, Romina Simona Di Stefano Spitaleri, Christian Favre, Marco Foti, Evaristo Gorelli, Paolo Grosjacques, Franco Lento, Alice Martello, Debora Maria Monti, Alexander Noussan, Daniela Maria Rosset, Giovanna Saccucci, Andrea Susanna, Daniele Vallet.
(bruno fracasso)

Condividi

LAST NEWS