Posted on

Palio della Grolla: vince chi conosce storia, ambiente e tradizioni della Valle d’Aosta

Palio della Grolla: vince chi conosce storia, ambiente e tradizioni della Valle d’Aosta

La sfida è riservata ai ragazzi delle scuole medie; primo appuntamento sabato 20 aprile a Brusson.

Una sfida a suon di risposte sulla storia, l’ambiente e le tradizioni della Valle d’Aosta. E’ questo il Palio della grolla, l’evento ideato e organizzato dalla Cittadella dei giovani che prenderà il via sabato prossimo, 20 aprile, al salone delle manifestazioni delle scuole medie di Brusson. Si sfideranno squadre composte da studenti delle scuole medie o del biennio delle superiori, con un numero da tre a sei giocatori. Un portavoce darà le risposte su geografia e ambiente, storia e società, tradizione e folklore, arte e musica, comuni e territorio. La plancia di gioco è composta da 90 caselle: 28 domande sui comuni, 13 di Storia, 13 geografia, 13 arte, 13 tradizioni; alcune caselle faranno arretrare, avanzare oppure guadagnare un turno, tirando nuovamente il dado. Chi risponde correttamente ha diritto a tirare il dato e spostare le pedine; vince chi raggiunge la casella numero 90 e risponde correttamente ad almeno tre delle cinque domande.
Le altre fasi eliminatorie si terranno a Morgex il 4 maggio, a Nus l’11 maggio e a Variney il 18 maggio.
La finalissima si terrà il 25 maggio alla Cittadella dei giovani.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS