Posted on

Ruba slot machine, arrestato un valdostano

I fatti risalgono al mese di febbraio, a finire in manette Giuseppe Castagna di Ayas

I fatti risalgono al mese di febbraio, a finire in manette Giuseppe Castagna di Ayas

Incastrato dalle immagini delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza del paese, un uomo di 58 anni è stato arrestato dai carabinieri di Brusson per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.
Si tratta di Giuseppe Castagna, residente ad Ayas, pregiudicato e già sotto sorveglianza speciale, accusato di aver rubato due slot machines e una macchinetta per cambiare le monete in un bar ristorante di Antagnod, locale dove lavorava come dipendente.
I fatti risalgono alla notte tra il 21 e 22 febbraio 2013; a seguito di alcuni accertamenti, inoltre, è emerso che l’uomo si era appropriato fraudolentemente del numero di una carta di credito che aveva poi utilizzato per acquisti su internet.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS