Posted on

Europa sulle nuove banconote da 5 euro

Europa sulle nuove banconote da 5 euro

Dal 2 maggio in circolazione la nuova effige, prima della serie dedicata alla figura mitologica

É in circolazione da ieri la nuova banconota da 5 euro, risultato di progressi tecnologici che contiene alcune caratteristiche di sicurezza nuove e avanzate.
la banconota antifalsari è la prima della nuova serie dedicata a Europa, figura della mitologia greca da cui la serie prende il nome.
«Le vecchie banconote da 5 euro continueranno a circolare, ma saranno gradualmente ritirate dalla circolazione fino alla data in cui cesseranno di avere corso legale, annunciata con largo anticipo – spiega in una nota Federconsumatori -. Anche dopo tale data manterranno il proprio valore a tempo indeterminato e potranno essere cambiate in qualsiasi momento nele banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro».
La filigrana e l’ologramma dei nuovi 5 euro hanno il ritratto di Europa, il “numero verde smeraldo”, l’elemento più evidente, cambia colore passando al blu scuro e produce l’effetto di una luce che si sposta in senso verticale. Sui margini destro e sinistro sono percepibili dei trattini in rilievo che agevolano il riconoscimento del biglietto, soprattutto per le persone con problemi visivi. Queste caratteristiche di sicurezza, sul fronte della nuova banconota, possono essere verificate con facilità applicando il metodo “toccare, guardare, muovere” e saranno prevedibilmente integrate in tutti i biglietti della serie Europa.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS
La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato

La Grenette è il primo ristorante di Aosta a proporre l’orario continuato


Dal 29 novembre la cucina del ristorante targato “Bottega Antichi Sapori” è aperta...

Posted by on

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio

Guerra Russia Ucraina: il consiglio di Aosta chiede il cessate il fuoco e pensa a un gemellaggio


Approvato l'ordine del giorno, con l'astensione delle minoranze e il voto contrario di Bruno...

Posted by on