Posted on

Maltrattamenti in famiglia: Luciano Luberto patteggia un anno e due mesi

Maltrattamenti in famiglia: Luciano Luberto patteggia un anno e due mesi

Luciano Luberto, 49 anni di Aosta, arrestato nel febbraio scorso su ordinanza del gip del Tribunale di Aosta per maltrattamenti in famiglia, nell’udienza di questa mattina dinanzi al giudice monocratico Davide Paladino ha patteggiato un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa).
Secondo la polizia, che aveva raccolto la denuncia della moglie, da anni l’uomo – sovente sotto l’effetto di alcol – praticava violenza psichica e fisica nei confronti della donna, anche in presenza delle figlie che, per difendere la madre, in alcuni casi erano rimaste vittime a loro volta delle percosse.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS