Posted on

Valanga: in prognosi riservata lo scialpinista travolto questa mattina

Massimo Bo, 27 anni, è ricoverato nel reparto di rianimazione

Massimo Bo, 27 anni, è ricoverato nel reparto di rianimazione

Sono più gravi del previsto le condizioni dello scialpinista che questa mattina è stato travolto da una slavina nella zona del Mont Colmet, al confine tra La Thuile e Morgex.
Si tratta di Massimo Bo, di 27 anni, poliziotto di Saluzzo (Cuneo), che dopo esser stato travolto dalla neve è riuscito a liberarsi chiamando i soccorsi. In stato di confusione però non è stato in grado di fornire indicazioni precise sulla sua posizione, come aveva spiegato il direttore del Soccorso alpino valdostano, Alessandro Cortinovis. L’elicottero lo ha individuato poco prima delle 14. Bo a causa del grave politrauma riportato nella caduta che gli ha procurato la frattura del bacinino, è stato intubato e trasportato d’urgenza all’ospedale regionale dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione in prognosi riservata.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS