Posted on

Tennistavolo: Berti, D’Agostini, Perrenchio e Malisan campioni valdostani

Tennistavolo: Berti, D’Agostini, Perrenchio e Malisan campioni valdostani

Nell'ultimo turno di campionato vittorie per Challant in B1 e Verrès in C1

Ultima giornata positiva per le squadre valdostane impegnate nei campionati nazionali. In A2 si è conclusa con un pareggio l’avventura della già retrocessa Libertas Verrès Don Temperi, che impattando 3-3 a Reggio Emilia è riuscita almeno a evitare l’ultimo posto della classifica; per i valdostani due punti di Simone Dernini e uno di Luca Ziliani.
In B1 la Libertas Challant Giovanni Bonin, pur priva di Xu Fang, ha coronato la sua splendida stagione che le ha fruttato la promozione imponendosi 5-1 sul Vigevano grazie alle doppiette di Fabio Mantegazza e Viktar Sinkevich e al successo di Davide Meazza.
In C1, con le due valdostane già retrocesse, la Libertas Verrès ha salutato la categoria vincendo 5-3 a Varese per merito della tripletta di Mirko Berti e della doppietta di Mauro Perrenchio. Nulla da fare, invece, per il Coumba Freide, travolto 5-1 dal Vercelli (di Giuseppe Raso il punto della bandiera degli aostani).
A Verrès, invece, si sono giocati i campionati valdostani assoluti. Il tabellone più prestigioso, quello di 3ª Categoria, ha visto il successo di Mirko Berti davanti ai compagni di squadra Mauro e Paolo Perrenchio (tutti e tre in foto, con il neo campione al centro); in campo femminile si è imposta Lorella D’Agostini del Pont Donnas. In 4ª Categoria il titolo è andato a Mauro Perrenchio, che nella finalissima in famiglia ha battuto il fratello Paolo; out in semifinale Paolo Malisan e Luca Mongelli. In 5ª Categoria (tabellone che comprendeva anche i non classificati) ha vinto Paolo Malisan del Pont Donnas su Rosario Mannino della Libertas Verrès; bronzo per Luca Mongelli della Libertas Challant.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS