Posted on

Servizio civile regionale: 27 progetti per 55 ragazzi

Servizio civile regionale: 27 progetti per 55 ragazzi

Scadono lunedì prossimo le iscrizioni; tra i progetti, animazione per prima infanzia e bambini, centri diurni, ma anche attività di archivio e riordino dati e documenti nelle istituzioni scolastiche

Ultimi giorni per iscriversi al servizio civile ‘Due mesi in positivo’, opportunità per 55 ragazzi di età compresa tra 16 e 18 anni. Si chiama così il servizio civile regionale che offre la possibilità ai giovani di impegnarsi socialmente, scoprendo nuove realtà e stringendo nuove amicizie, partecipando a uno dei 27 progetti presentati da enti accreditati. Un’esperienza di impegno (14 giugno-13 agosto), in ambito diversi, dalla tutela dei beni culturali, a iniziative di animazione dell’infanzia, fino allo sportello consumatori, che comprenderà un periodo di formazione specifica e un rimborso forfettario per un impegno che, a seconda dei progetti, è di 20-25 ore settimanali. Per partecipare al servizio civile regionale Due mesi in positivo è necessario iscriversi (entro le 14 di lunedì 20 maggio), compilando la domanda su un modulo apposito che può essere ritirato all’Ufficio Servizio Civile alla Struttura Politiche Sociali della Regione in località Grande Charrière.
Ecco i progetti:
La scuola autonoma: materiali, strumenti didattici, informatici e di archivio. 10 posti, in diverse scuole (San Francesco Aosta, Itpr Corrado Gex, istituzione scolastica Mont Emilius 2, liceo classico, liceo scientifico, istituzione scolastica Valdigne Mont Blanc e Maria Ida Viglino) lavoro in ufficio, anche a contatto con il pubblico, per la catalogazione, documentazione dell’archivio storico, aggiornamento anagrafico degli alunni, gestione dei libri di testo.
Grand Paradiso…young! 2 posti alla Fondation Grand Paradis a Cogne, nel territorio del Parco Nazionale del Gran Paradiso, lavoro di affiancamento agli operatori, gestione dei siti, eventi e comunicazione dopo una opportuna formazione sul patrimonio naturalistico e culturale del territorio.
Estate Insieme. 4 posti (vitto compreso), oratorio sant’Orso e casa per ferie ‘Villaggio san Paolo’ a Cavallino – Treporti (Ve), attività di animazione per bambini e ragazzi. Mensa tavola amica, magazzino Caritas e dormitorio di prima accoglienza, per attività di aiuto alle persone adulte in condizione di disagio.
Estate per la prima infanzia e famiglia. 6 posti, in strutture gestite dalla cooperativa La Sorgente (Spazio famiglia via Binel, nidi di via Roma e via Pollio Salimbeni, garderie via Valli Valdostane, nido Morgex, La Salle e Gressoney Saint Jean), lavoro di progettazione, programmazione delle attività dei nidi e garderie d’enfance.
Servizio civile nella scuola pubblica. 1 posto, istituzione scolastica Monte Emilius di Charvensod, lavoro di archiviazione dei documenti scolastici, preparazione dei libri da consegnare agli studenti a settembre, predisposizione documenti e lettere per le attività della scuola.
Vivi la scuola. 1 posto, scuola materna e primaria CM Evançon 2 di Verrès, lavoro d’ufficio per la gestione di dati informatici, utilizzo fotocopiatrice, rilegatrice, plastificatrice, scanner; attività di front office, riordino documenti e libri, aggiornamento dati del sito scolastico.
Giovani consumatori crescono. 2 posti, Codacons, via Abbé Gorret ad Aosta, lavoro di sportello, informazione e assistenza, tutela dei diritti dei consumatori in diverse materie, dai servizi bancari e assicurativi, alle vendite, al diritto di recesso, le conciliazioni obbligatorie ecc…
Un’estate multiculturale. 2 posti, associazione Donne Latino Americane Uniendo Racies al Csv e all’oratorio San Filippo Neri, servizio di sportello per le donne straniere e doposcuola estivo per minori in difficoltà.
Eté Gamin. 2 posti, cooperativa La Libellula, garderie di Sarre e di Fénis, attività di animazione e gioco rivolte ai minori.
Animiamoci. 2 posti, Cooperativa Noi & Gli altri, attività di intrattenimento e animazione di bambini 3-12 anni che partecipano ai centri estivi diurni organizzati dal comune di Aosta.
Mettiamoci l’anima…tore. 2 posti, cooperativa sociale Indaco, attività di animazione e ludico-ricreative per i bambini 3-12 anni che si iscriveranno ai centri diurni di vacanza.
Eté Bébé. 3 posti, cooperativa La Libellula, asili nido e garderie gestiti a Saint-Christophe, Fénis e Gignod, attività di educazione nei servizi alla prima infanzia.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS