Posted on

LeAli, Dario Frassy: «La Valle d’Aosta non merita un governo sub iudice»

LeAli, Dario Frassy: «La Valle d’Aosta non merita un governo sub iudice»

Il movimento politico chiede al presidente Augusto Rollandin, raggiunto da un avviso di garanzia nell'ambito dell'inchiesta per la costruzione del parcheggio pluripiano dell'ospedale Parini, di fare un passo indietro

«La Regione Autonoma Valle d’Aosta merita ben più di un Governo sub iudice». Lo scrive in un comunicato l’esecutivo di LeAli, il movimento a cui ha dato vita Dario Frassy. «La composizione della nuova Giunta regionale – scrive in un comunicato stampa il presidente Frassy – non può prescindere dalle conclusioni dell’inchiesta giudiziaria sui lavori di ampliamento dell’ospedale regionale. La politica non può rimanere indifferente a guardare, trincerandosi dietro il principio costituzionale di presunzione di innocenza sino a sentenza definitiva. Chi è politicamente impegnato deve essere al di sopra di ogni sospetto e nel dubbio deve fare fare un passo indietro, per affermare credibilità e autonomia al ruolo politico». Motiva così LeAli la richiesta al capo dell’esecutivo di fare un passo indietro: «Se un ministro del governo Letta si è dimesso per alcune dimenticanze fiscali, non è assolutamente sostenibile che la prossima giunta regionale sia guidata da chi si è “dimenticato” – volendo credere alla tesi difensiva – di leggere quanto firmava».
(Foto: Dario Frassy)

Condividi

LAST NEWS