Posted on

Omicidio Morandini: confermato l’ergastolo a Puiu Pitica

Omicidio Morandini: confermato l’ergastolo a Puiu Pitica

La corte d'assise d'appello ha ribadito la condanna al carcere a vita per il 46enne romeno, i cui legali hanno preannunciato ricorso in Cassazione

E’ stata confermata oggi dalla corte d’assise d’appello di Torino la condanna all’ergastolo per Puiu Pitica (foto), il romeno di 46 anni accusato dell’omicidio di Paolo Morandini, lo scultore assassinato il 29 aprile 2011 nel suo alloggio nel centro storico di Aosta. A maggio la stessa sorte era toccata al 26enne Radu Gal, il secondo romeno accusato del delitto, che si era visto confermare i 19 anni e 10 mesi stabiliti in primo grado dal tribunale di Aosta. I legali di Pitica, Pietro Barrasso e Andrea Delmastro di Biella, hanno annunciato che presenteranno ricorso in Cassazione; il loro assistito si è sempre dichiarato estraneo al crimine.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS