Posted on

Il teatro-canzone di Cristicchi apre Musicastelle Outdoor

Il teatro-canzone di Cristicchi apre Musicastelle Outdoor

Il concerto in programma venerdì 5 alle 18 nel parco del castello di Verrès, sabato a Torgnon Chiara Galiazzo

Una testa piena di ricci neri e un viso che parla da solo quello di Simone Cristicchi, cantautore romano, specializzatosi nel genere del teatro-canzone al quale è affidata, domani, venerdì 5 luglio,l’apertura del festival Musicastelle Outdoor.
Cristicchi ha raggiunto il successo con il tormentone dell’estate 2005 “Vorrei cantare come Biagio” per poi sfornare brani pluripremiati come “Studentessa universitaria”, vincitore assoluto di Musicultura nel 2005, e “Ti regalerò una rosa”, con il quale ha vinto il Festival di Sanremo nel 2007.
Lo spettacolo, a ingresso gratuito, è in programma alle 18 nel parco del castello di Verrès.
Sabato 6 toccherà alla vincitrice dell’ultima edizione di X-Factor, Chiara Galiazzo, la rossa padovana che spopola in televisione nelle pubblicità di un noto gestore telefonico, che si esibirà a Les Roncs di Torgnon sempre alle 18.
Il fine settimana successivo arriveranno in Valle Max Gazzé, sabato 13, sempre alle 18 a Plan Belle Crête (La Salle), e Raphael Gualazzi, domenica 14 luglio, che chiuderà la rassegna suonando al lago di Chamolé (Pila) alle 15. L’ingresso ai concerti è gratuito. In caso di maltempo i concerti si terranno al Giacosa o in un altra sede coperta.
Musicastelle tornerà nella sua versione “in blue” il 19, 20 e 21 luglio al Forte di Bard. Saranno il bassista Marcus Miller, la cantante Sarah-Jane Morris e il sassofonista Bandford Marsalis. Tutti gli spettacoli sono in programma alle 21.30 sulla piazza d’Armi del Forte di Bard. Biglietti a 25 euro su www.valledaostaspettacoli.it, www.bluenotemilano.com e www.vivaticket.it.
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS