Posted on

Incidenti in montagna: coppia di escursionisti francesi cade in un torrente nella valle di Rhêmes, uno dei due è gravissimo

A St-Rhémy-en-Bosses, invece, un ciclista milanese ha riportato un politrauma dopo aver perso il controllo della sua bici

A St-Rhémy-en-Bosses, invece, un ciclista milanese ha riportato un politrauma dopo aver perso il controllo della sua bici

Tre persone sono rimaste ferite questo pomeriggio – una in particolare in maniera gravissima – tra la valle di Rhêmes e St-Rhémy-en-Bosses.
Il primo incidente, avvenuto non lontano dal Col Bassac, a Rhêmes, ha coinvolto due escursionisti francesi, un uomo di 28 anni e una donna di 26, entrambi caduti in un torrente. La ragazza – recuperata dall’elicottero del Soccorso Alpino Valdostano – è giunta al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini di Aosta in condizioni gravissime, dove è stata ricoverata in Rianimazione a causa di un bruttissimo trauma cranico. L’uomo, giunto in ospedale cosciente, è stato sottoposto a ulteriori accertamenti, anche se le sue condizioni sembrano meno gravi.
Il secondo incidente, invece, è avvenuto a St-Rhémy-en-Bosses, dove un ciclista milanese di 51 anni ha riportato un politrauma a seguito di una caduta; ne è stato disposto il ricovero in Rianimazione.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS