Posted on

Giunta regionale: prorogata la gratuità della tangenziale di Aosta

Nella riunione di venerdì via libera al piano regolatore di Charvensod

Nella riunione di venerdì via libera al piano regolatore di Charvensod

Sono state prolungate le agevolazioni tariffarie sulla tangenziale di Aosta. Venerdì 26 luglio, infatti, la Giunta regionale ha approvato il protocollo d’intesa con la Società Autostrade Valdostane – S.A.V. s.p.a. e la Raccordo Autostradale Valle d’Aosta – R.A.V. s.p.a. La procedura, che proroga le misure fino al 31 dicembre 2013, prevede il mantenimento della gratuità del pedaggio della tangenziale di Aosta nel tratto compreso tra i caselli di Aosta est e Aosta ovest/Saint-Pierre. L’obiettivo è quello di riqualificare e razionalizzare la viabilità della zona della “Plaine”, al fine anche di ridurre le emissioni inquinanti. L’iniziativa, partita nel 2009, ha fatto registrare oltre un milione di transiti, sottraendo al traffico della zona circa 701 veicoli leggeri e 62 pesanti al giorno.
La Giunta ha anche dato il via libera all’organizzazione della manifestazione Castello di Issogne: sogno di mezza estate, due giornate di cultura e spettacoli al castello, in programma per il 9 e il 17 agosto.
In tema di Sanità, è stata approvata una bozza di convenzione da sottoscrivere fra la Regione, l’Università della Valle d’Aosta e l’Azienda USL per la realizzazione delle attività di formazione e aggiornamento sul tema della sicurezza alimentare rivolta al personale con compiti di controllo ufficiale dell’Azienda USL stessa, per una durata di tre anni.
Infine, la Giunta regionale ha approvato la variante generale sostanziale al Piano regolatore (PRG) e al Piano territoriale paesistico (PTP) del Comune di Charvensod.
(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS