Posted on

Dennis Brunod e Sonia Glarey dettano legge al MonterosaWalserUltraTrail

Dennis Brunod e Sonia Glarey dettano legge al MonterosaWalserUltraTrail

Nella gara ridotta si sono imposti gli azzurri del fondo Francesco De Fabiani e Francesca Baudin

Dennis Brunod e Sonia Glarey hanno vinto oggi a Gressoney-St-Jean la prima edizione del MonterosaWalserUltraTrail. Alla manifestazione, organizzata dal Forte di Bard, hanno preso parte ben 542 dei 630 iscritti. Nella gara lunga il portacolori della Polisportiva Mont Avic ha trionfato in 5h58’29”, rifilando più di 8′ al vincitore del Tor des Géants 2011, lo svizzero Jules-Henri Gabioud del Team Salomon Suunto; ottimo terzo il valdostano delle Fiamme Gialle Aldo Christille (6h10’42”), che ha negato il podio (nella foto i primi tre uomini) a Marco Mangaretto del Pont-Saint-Martin (6h13’54”). Al femminile Sonia Glarey è riuscita nell’impresa di chiudere sotto alle sette ore (6h59’12”) e ha preceduto Lara Mustat (7h15’31”) e Lisa Borzani (7h30′).
Nella gara breve di 20 km si è imposto il padrone di casa Francesco De Fabiani in un’ora e mezzo; con lui sul podio altri due fondisti, l’azzurro Federico Pellegrino (1h32’36”) e l’altro gressonaro François Ronc Cella (1h32’53”). Sci stretti protagonisti anche nella prova in rosa, con la vittoria di Francesca Baudin (1h51’17”) finanziera del Pont-St-Martin su Cristina Clerico del Roata Chiusani (1h58’27”) e Isabella Lucchini della Trinese (2h00’05’’).
Nella prova non competitiva (corsa lungo lo stesso percorso del trail da 20 km) prima piazza per il giovanissimo Luca Nurisso in 2h11’20”.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS