Posted on

VdACultura si allarga grazie alla nuova sezione “Arte”

VdACultura si allarga grazie alla nuova sezione “Arte”

L'app gratuita per smartphone e tablet ora comprende informazioni anche su castelli, chiese, musei e borghi

Si amplia l’applicazione gratuita per smartphone e tablet ‘VdaCultura’, che informa gli utenti sugli eventi culturali in corso di programmazione. È stata infatti creata la sezione ‘Arte’, nella quale sarà possibile trovare informazioni relative a vari siti culturali, quali castelli, chiese, musei, borghi. L’applicazione, consultabile in italiano, inglese e francese, è molto dettagliata: per ogni luogo ci sono la scheda descrittiva, le immagini, gli orari di apertura, i prezzi e i contatti; si possono tra l’altro localizzare su una mappa i punti d’interesse, trovando le indicazioni per raggiungerli. «L’obiettivo di questa innovazione – ha fatto sapere l’assessore regionale alla cultura Joël Farcoz – è presentare il ricco patrimonio culturale valdostano, con l’intento di promuovere e valorizzare i luoghi della cultura anche attraverso nuovi canali di comunicazione, più veloci e divertenti».
È possibile scaricare gratuitamente l’applicazione dall’App Store, al link http://itunes.apple.com/it/app/vdacultura/id517200268?mt=8 oppure da Google Play, al link https://play.google.com/store/apps/details?id=com.lasergroup.culturavdaandroid.
(my.ne.)

Condividi

LAST NEWS
I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa

I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa


Tre best seller e due novità della Farmacia di Aosta appositamente studiati per i ciclisti per...

Posted by on