Posted on

Alpe: il congresso approva al’unanimità il nuovo Statuto

Alpe: il congresso approva al’unanimità il nuovo Statuto

Nel pomeriggio l'elezione della triade presidenziale

Alpe ha approvato all’unanimità il nuovo Statuto al termine della prima fase del terzo congresso regionale in corso a Nus. Nel pomeriggio saranno eletti i nuovi organi direttivi.
Nel suo discorso introduttivo, Carlo Perrin, presidente uscente del movimento, ha messo in evidenza come la situazione attuale richieda di ripensare all’autonomia sia in termini politici che in termini economici. Dal punto di vista dei comportamenti politici del gruppo dei consiglieri regionali di Alpe, per voce di Patrizia Morelli, capogruppo regionale, si è evidenziata la grande collaborazione interna con il resto della minoranza senza rinunciare a proposte proprie.
Chantal Certan, segretario uscente, ha ricordato che, a fronte di chi dava per scomparsa Alpe essa è ancora viva e vegeta e in grado di fare proposte politiche.
Nell’illustrare i cambiamenti allo Statuto, Albert Chatrian ha messo in evidenza come il movimento abbia voluto soprattutto ampliare la partecipazione della gente. E’ per questo che sono stati inseriti organismi territoriali in grado di portare contributi importanti ed è stato reso più facile l’accesso al direttivo.
(bruno fracasso)

Condividi

LAST NEWS