Posted on

Tragedia: bimbo di 7 anni di Gignod muore al Regina Margherita di Torino

Tragedia: bimbo di 7 anni di Gignod muore al Regina Margherita di Torino

Gabriele Tondat era entrato martedì al Pronto soccorso pediatrico del Beauregard a causa di forti dolori addominali; all'esame autoptico il compito di svelare le cause della morte

Tragedia, quella avvenuta nel pomeriggio di ieri – giovedì 10 ottobre – all’ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino, dove è deceduto un bambino valdostano di 7 anni, Gabriele Tondat, figlio del postino di Gignod, Fabio Tondat, che martedì 8 ottobre era stato portato al Pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Beauregard di Aosta.
Sottoposto a un intervento mini invasivo, una laparoscopia esplorativa, così da poter conoscere le cause dei forti dolori addominali che avevano consigliato ai genitori di portarlo in ospedale (dolori addominali accompagnati da febbre e diarrea), dall’esame ne è uscito un quadro diagnostico di gran lunga più complesso di quello che i medici si sarebbero aspettati.
L’indomani, mercoledì 9, ne veniva quindi disposto il trasferimento d’urgenza al Regina Margherita di Torino, dove è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia.
Una volta sopraggiunta una grave insufficienza renale, così come riferiscono dalla direzione sanitaria dell’ospedale pediatrico torinese, il bimbo è stato quindi trasferito nel reparto di Nefrologia dove è deceduto poco dopo.
Ora starà all’esame autoptico – in programma nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 11 ottobre – svelare le cause della morte del bambino.
«E’ una tragedia, non ho altre parole per esprimere il dolore mio e di tutta la comunità di Gignod – commenta il sindaco Riccardo Farcoz -. Il papà, Fabio Tondat, è molto conosciuto in paese in quanto lavora come postino, siamo tutti vicini alla sua famiglia (che vive in frazione Le Fiou, al Planet, ndr) per questa dolorosissima tragedia».
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS