Posted on

Sabato, giorno di castagnata ad Aosta e Saint-Christophe

Sabato, giorno di castagnata ad Aosta e Saint-Christophe

Domani, domenica 27 ottobre, il frutto della tavola d'autunno sarà celebrato a Lillianes, Avise e Pollein

Castagne e frittelle di mele. Punta sul tradizionale abbinamento la castagnata del quartiere Dora, in programma questo pomeriggio, sabato, a partire dalle 14.30 nel piazzale della scuola primaria, organizzata dal Team Dora, il tavolo delle risorse delle associazioni che lavorano nel quartiere.
Saranno organizzati anche giochi per i bambini, per un pomeriggio da condividere con semplicità.
Castagne protagoniste anche a Saint-Christophe, nel prato antistante la biblioteca comunale. Gli Alpini si trasformeranno in provetti caldarrostai mentre mamme e nonne potranno portare torte e dolci fatti in casa. In esposizione, i lavoretti dei bambini della scuola dell’infanzia e della primaria. Appuntamento a partire dalle ore 14.
Domani, domenica, il frutto principe della tavola d’autunno sarà protagonista a Lillianes e ad Avise.
A Lillianes, che lo scorso anno trascorse la storica castagnata sotto la neve, andrà in scena la 56esima edizione della kermesse più vecchia d’Italia. Al mattino, mostra dedicata agli artigiani lillianesi e apertura del museo della castagna ospitato alla cooperativa Il Riccio. In tarda mattinata, consegna della castagna d’oro; dopo pranzo, intrattenimento musicale con i Tamtando e serata teatrale con ‘La Cricca dal Bon Temp’ di Carema e Settimo Vittone.
Ad Avise, appuntamento a Runaz con la castagnata numero 41 organizzata dal Comité des Traditions con le caldarroste distribuite gratuitamente e la casse croute alla valdostana. Nel pomeriggio, danze con David De Lazzari. A Pollein, appuntamento a partire dalle 15 nel piazzale delle scuole elementari con caldarroste e una invitante merenda.
Nella foto, i caldarrostai Valter e Liliano, volontari del Team Dora, in azione in una vecchia edizione della castagnata di quartiere.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS