Posted on

Sanità: al pronto soccorso tempi di attesa più bassi d’Italia

Sanità: al pronto soccorso tempi di attesa più bassi d’Italia

La Regione pensa ai medici di famiglia per la riduzione degli accessi

Facciamo qualcosa per evitare agli utenti estenuanti attese in pronto soccorso. A chiederlo è il consigliere dell’Uvp Nello Fabbri nella seduta pomeridiana del Consiglio Valle.
«Gli accessi al pronto soccorso – ha risposto l’assessore alla Sanità Antonio Fosson – sono un problema nazionale. Gli accessi nel 2013 sono stati 54.341 e il tasso di ricovero del 17%. Sono calati i codici bianchi stabilizzatisi su 25 mila utenti all’anno. I tempi di attesa sono probabilmente i più bassi d’Italia ovvero 45 minuti di media». D’accordo l’assessore Fosson sul sottoutilizzo del territorio e concede: «Dobbiamo riorganizzare la medicina di base, pensiamo all’apertura di alcuni centri – uno in alta valle e l’altro in bassa valle – utilizzando la grande esperienza dei medici di famiglia, al potenziamento dell’assistenza domiciliare per i cronici, alla telemedicina per le case di riposo grandi quali Festaz».
(d.c.)

Condividi

LAST NEWS
Sci alpino: Guglielmo Bosca nono a Cortina, vince il solito Odermatt
Guglielmo Bosca in azione a Cortina (foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto)

Sci alpino: Guglielmo Bosca nono a Cortina, vince il solito Odermatt


Nel secondo superg sull'Olympia delle Tofane è grande Italia. Imbattibile lo svizzero, gli azzurri...

Posted by on