Pubblicato il

Montagna: free rider spagnolo in salvo grazie alle indicazioni dei Carabinieri

Stremato dalla fatica, l'uomo si era perso nei boschi tra Courmayeur e Pré Saint Didier

Stremato dalla fatica, l'uomo si era perso nei boschi tra Courmayeur e Pré Saint Didier

Stremato dopo una giornata di scialpinismo e dopo aver lasciato le piste del comprensorio di Courmayeur, un uomo si è perso e si è rivolto ai carabinieri, componendo il 112 e chiedendo aiuto.
E’ successo ieri, martedì 11 marzo; protagonista della disavventura, fortunatamente finita nel migliore dei modi è un free rider spagnolo che poco dopo le 16.30 ha telefonato ai carabinieri e, rivolgendosi a loro in lingua inglese, ha chiesto aiuto. Gli operatori della Centrale operativa del Comando Gruppo Carabinieri di Aosta, abilitati dal COR, centro operativo risposta multilingue, hanno localizzato lo scialpinista mediante il sistema di geolocalizzazione e gli hanno in seguito dato le necessarie indicazioni per ritrovare in modo autonomo la via del rientro.
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS