Posted on

Forza Italia: «ripartire dai club sul territorio e dai giovani per fare rinascere la politica»

«E’ necessario un cambiamento e questo è possibile solo partendo dall’individuo, dalla famiglia, dai giovani, ascoltandoli molto attentamente. Bisogna capire prima la gente e i suoi bisogni, per mettere in atto una politica giusta e utile alla comunità. Il Club Forza Silvio vanno proprio in questa direzione, sono l’espressione sociale, culturale e politica del territorio e devono essere considerati un’opportunità collettiva di aggregazione, dove chiunque può avere un ruolo, sentirsi coinvolto e utile per gli altri. I club dovranno diventare, sul modello americano, una struttura permanente da cui far partire il cambiamento in modo consapevole».
Sono le parole pronunciate da Silvio Berlusconi martedì primo aprile a Villa Gernetto, in provincia di Monza Brianza, dove sono state ricevute le delegazioni della Valle d’Aosta, del veneto e del Friuli Venezia Giulia.
L’incontro era stato anche l’occasione per nominare il comitato di presidenza regionale su proposta del coordinatore regionale Massimo Lattanzi: Edoardo Melgara (vice Presidente Fund Raising, foto); Paolo Giumenti (vice Presidente Enti Locali); Paolo Passanante (vice Presidente Rapporti Club); Lorena Bosonin (vice Presidente attività Club); Sylvie Spirli (Giovani Azzurri); Maria Vittoria Dannaz (Donne Azzurre); Fiorenzo Melgara, padre di Edoardo (Seniores).
Nella foto, la delegazione valdostana con il leader Silvio Berlusconi.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS