Posted on

Crisi del governo regionale, minoranze compatte: «ferrea opposizione a una Giunta abusiva»

Crisi del governo regionale, minoranze compatte: «ferrea opposizione a una Giunta abusiva»

UVP, Alpe PD e M5S ribadiscono il muro contro muro all'Esecutivo guidato da Augusto Rollandin

Ferrea opposizione al sistema Rollandin e valutazione delle possibili soluzioni per sbloccare lo stallo creato dalla maggioranza per giungere a un reale cambiamento.
I Gruppi consiliari UVP, Alpe, PD Sinistra per la Valle d’Aosta e Movimento 5 Stelle affidano a una nota la loro posizione, ribadendo quanto sostenuto negli ultimi giorni. «Ribadiamo la nostra ferrea opposizione a questo sistema, contrari alle logiche ammiccanti messe in atto, che tentano furbescamente di scalfire la solidità della minoranza, che riconferma nei 17 la sua compattezza – si legge nella nota – ribadiamo la netta contrarietà al fatto che una Giunta sfiduciata dal Consiglio, e quindi abusiva, si affanni a mantenere uno spettro di potere sfrontato e clientelare, continuando a distribuire incarichi e nomine, salvo dimenticare di procedere alle uniche revoche utili e dovute approvate dal Consiglio regionale: quella degli amministratori del Casinò e quella del Governo regionale e quindi di se stessi».
Secondo quanto dichiarato, le forze di opposizione, «stanno valutando le vie d’uscita per sbloccare lo stallo creato dalla maggioranza e dal Governo Rollandin e giungere ad un reale cambiamento».
Nella foto, un momento di una recente conferenza stampa dei gruppi consiliari di minoranza.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS