Posted on

Gran Premio Giovanissimi: sei podi per i rossoneri nel gigante

Gran Premio Giovanissimi: sei podi per i rossoneri nel gigante

Buone prove dei riders valdostani nella gara che oggi a Courmayeur ha aperto la grande kermesse nazionale

Valdostani in bella evidenza (due vittorie e quattro podi) nel gigante che ha oggi, venerdì 11 aprile, ha aperto le finali nazionali del Gran Premio Giovanissimi. Tra le Baby 1 successo di Cristina Silvestri (44.64) della Scuola di Sci Livigno sulla valdostana Camilla Angiolini (1.10.57 – foto) della Monte Bianco; tra i maschietti successo di Simone Bussani della Tarvisio (43.38) sulla coppia della Courmayeur formata da Davide Maifredi Gianelli (44.04) e Riccardo Colombo (44.22); 4° Riccardo Quartiero (45.80), 5° Riccardo Carrozzino (46.99), entrambi della Monte Bianco. Tra i Baby 2 acuto di Alice Rinaldi della Monte Bianco (57.44) e di Alex Lo Torto (37.68) della Courmayeur a mettere d’accordo tutti; 7° Martino Moresi (Courmayeur; 41.70), 8° Mattia De Feo (Courmayeur; 41.83), 11° Lorenzo Marconi (Monte Bianco; 44.20).
Nella categoria Cucciole 1 successo di Elisa Fava del Freewhite (1.06.55) su Denise Khachaba (Sauze; 1.11.97) e sulla compagna di scuola di sci Carlotta Fontana (Freewhite; 1.17.23). Nella prova in azzurro affermazione di Nicolò Colturi (Anzi Bormio; 1.06.98) su Andrea Lupo Drovetto (Sestriere; 1.07.26) e Nicolò Milani (Tarvisio; 1.08.20); 4° Carlo Maria Maldarelli (Monte Bianco; 1.08.63), 6° Mattia Cacciatori (Courmayeur; 1.09.98), 9° Simone Belfrond (Monte Bianco; 1.19.44).
Tra le nate nel 2002 la vittoria è andata ad Alice Bruno dell’Alpe di Mera (1.11.93), sulla compagna di squadra Cecilia Canestro e su Anna Biagiolini del Tarvisio, entrambe al traguardo in 1.15.72. La gara maschile si è chiusa con il successo di Jacopo Rodigari della Livigno (1.07.71) davanti a Ross Erta (Sauze; 1.08.72) e a Milco De Feo (Courmayeur; 1.09.20).
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS