Pubblicato il

Associazionismo: Genestrone presidente di ’50& Più’

Associazionismo: Genestrone presidente di ’50& Più’

Attraverso l'Enasco, l'associazione offre tutela e convenzioni ai soci, tra i quali assistenza fiscale per la dichiarazione dei redditi e le pratiche per la pensione ma anche occasioni culturali e volontariato

E’ Pierantonio Genestrone il presidente del consiglio direttivo di ’50 & Più’ l’associazione alla quale aderiscono oltre 1600 pensionati dei settori Commercio, Turismo e Servizi che nel bel Paese conta 200 sedi e 400 mila iscritti.
Attraverso l’Enasco,Ente Nazionale Assistenza Commercio e il proprio CAAF, l’associazione ’50&Più’ offre tutela e una vasta gamma di convenzioni e servizi, fra i quali assistenza fiscale (per la compilazione del modello 730, dei modelli RED, ICI e certificati ISEE); assistenza previdenziale (con particolare riguardo a pratiche di pensione, ricostituzione e liquidazione pensione, verifica posizioni assicurative, indennità di maternità e disoccupazione.)
L’Associazione guarda poi al tempo libero offrendo la possibilità di partecipare a viaggi, gite culturali e di svago, soggiorni marini e montani, programmi di intrattenimento, incontri di studio, riunioni conviviali, attività di volontariato.
«L’obiettivo di 50&Più Valle d’Aosta – commenta il presidente Genestrone – è la difesa dei valori e dei diritti degli anziani, per affermare l’importanza del loro ruolo nella società odierna e per migliorare la qualità di vita».
Il Consiglio direttivo è composto da Pierantonio Genestrone, Francesco Giangrasso, Emilio Cenghialta, Giuseppe Sagaria, Davide Merlet, Italo Jurillo e Luciano Genta.
Nella foto, il neo eletto consiglio direttivo.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS