Pubblicato il

Crisi politica: per la presidenza della Regione in ballo Marguerettaz e Morelli

Crisi politica: per la presidenza della Regione in ballo Marguerettaz e Morelli

L'ago della bilancia resta il consigliere unionista Leonardo La Torre

Una poltrona per due – quella di presidente della Regione -: a giocarsela sono il vicepresidente Aurelio Marguerettaz e il capogruppo di Alpe Patrizia Morelli. I numeri restano al momento 17 a 17 con Leonardo La Torre come ago della bilancia. Se restasse nella coalizione di maggioranza Marguerettaz potrebbe guidare l’esecutivo con Ego Perron in pole position per l’assessorato al Turismo sport commercio e trasporti. Se optasse per integrare le fila dell’opposizione Morelli sarebbe il presidente in pectore, designato nella mozione di fiducia costruttiva. Una maggioranza bis potrebbe essere il punto di partenza per l’apertura di un confronto sia sul dossier delle urgenze – presentate dall’esecutivo – sia sul progetto del cambiamento Renaissance a firma Alpe, M5S, Pd-sinistra valdostana e Uvp. La cronaca politica su Gazzetta Matin in edicola lunedì 12 maggio

Condividi

ULTIME NEWS