Posted on

Escursionista disperso: trovato nel torrente sotto il rifugio Bezzi il corpo del medico torinese

Escursionista disperso: trovato nel torrente sotto il rifugio Bezzi il corpo del medico torinese

Di Floriano Zanoni non si avevano più notizie da sabato mattina, quando aveva parcheggiato l'auto in fondo alla diga di Beauregard e aveva imboccato il sentiero alla volta dell'alta Valgrisenche

E’ stato ritrovato privo di vita poco dopo le 16, in un torrente poco sotto il rifugio Bezzi, nell’alta Valgrisenche, Floriano Zanoni, il medico sessantacinquenne di Settimo Torinese di cui non si avevano più notizie da sabato mattina, quando parcheggiata l’automobile in fondo alla diga di Beauregard, dove parte la fitta rete di sentieri escursionistici, avrebbe dovuto raggiungere il rifugio Bezzi, destinazione dove non era però mai arrivato.
Scattato l’allarme, questa mattina il Soccorso alpino valdostano aveva sorvolato la zona tramite elicottero, ma senza esito, fino alla drammatica scoperta di questo pomeriggio.
L’uomo, molto probabilmente nell’affrontare un tratto di sentiero reso scivoloso dalla neve scioltasi di recente, potrebbe essere caduto nella scarpata sottostante il sentiero.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS