Posted on

Coppa del Mondo: La Thuile riporta la Valle sul massimo palcoscenico dello sci alpino

Coppa del Mondo: La Thuile riporta la Valle sul massimo palcoscenico dello sci alpino

Il consiglio della Fis ha assegnato alla località della Valdigne due prove veloci femminili in programma il 20 e 21 febbraio 2016; Franco Berthod: «Una grande soddisfazione», Carlo Orlandi: «Sfruttiamo al meglio questa opportunità»

Ci sono voluti oltre 20 anni, ma la Valle d’Aosta torna nel circo bianco per eccellenza. Questa mattina a Barcellona, il consiglio della Fis ha ufficializzato che due gare della Coppa del Mondo 2015/2016 andranno in scena sulla Franco Berthod di La Thuile (in foto il sopralluogo di qualche mese fa). Il 20 e 21 febbraio 2016 la pista valdostana ospiterà un superG e una discesa femminili.
«E’ una grande soddisfazione personale e di tutta la Valle d’Aosta – commenta dalla capitale catalana Dante Berthod, consigliere nazionale della Fisi -. Abbiamo percorso tutti gli scalini previsti e siamo riusciti a centrare l’obiettivo di riportare la Coppa del Mondo in Valle d’Aosta. Oggi il consiglio della Fis ha riconosciuto che la pista di La Thuile è la più tecnica al mondo nel panorama femminile e ha elogiato il nostro programma di eventi collaterali. Personalmente è un momento di grande commozione, visto che il tracciato valdostano porta il nome di mio fratello Franco. Adesso pensiamo a comportarci al meglio per queste due gare, dimostrandoci efficienti dal punto di vista organizzativo, poi penseremo a crescere ulteriormente, mettendo magari nel mirino la Coppa del Mondo maschile».
Grande soddisfazione anche nelle parole del primo cittadino di La Thuile. «Non possiamo fare altro che vedere con estremo favore tutto questo e impegnarci al massimo per realizzare le cose al meglio – commenta Carlo Orlandi -. Siamo pieni di orgoglio e speriamo di cogliere al meglio questa opportunità, consci che avrà una grande ricaduta su La Thuile e su tutta la Valle d’Aosta».
(davide pellegrino)

Condividi

LAST NEWS