Posted on

Lavoro: varato il programma di aiuto agli over 50 disoccupati per 886 mila euro

Lavoro: varato il programma di aiuto agli over 50 disoccupati per 886 mila euro

Le misure prevedono un contributo mensile, per un massimo di sei mesi, di 450 euro e un percorso di reinserimento nel mondo del lavoro

I disoccupati oltre i cinquant’anni, iscritti al centro impiego e senza ammortizzatori sociali, potranno beneficiare di un percorso di riqualificazione e reinserimento nel mondo del lavoro messo a punto dal governo regionale e approvato nella seduta della giunta di stamani: lo stanziamento è di 886 mila euro. Il contributo – 326 i soggetti da prendere in carico – sarà di 450 euro mensili per un massimo di sei mesi ed è prevista la partecipazione a colloqui di orientamento, interventi di formazione, tirocini, incontri con datori di lavoro. «“L’azione Welfare to Work – ha sottolineato l’assessore alle Attività produttive Pierluigi Marquis –nell’attuale fase di crisi economica garantirà alle persone disoccupate over50 anni opportunità di orientamento, qualificazione e riqualificazione professionale ai fini del reinserimento lavorativo ed è altresì necessario supportare gli individui coinvolti dall’intervento, privi di ammortizzatori sociali, con contributi alla persona».
L’esecutivo regionale ha adottato tre provvedimenti da sottoporre entro la fine giugno all’approvazione del Consiglio Valle «fondamentali per la Valle d’Aosta» ha dichiarato il presidente della giunta Augusto Rollandin: sono stati deliberati i programmi di sviluppo rurale 2014/2020 che ha a disposizione 138 milioni di euro; di investimenti per la crescita e l’occupazione Fondo europeo di sviluppo regionale per 64 milioni e Fondo sociale europeo per 55 milioni.
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS