Posted on

Schianto a Montjovet: critiche ma in miglioramento le condizioni del cinquantunenne in Rianimazione

Schianto a Montjovet: critiche ma in miglioramento le condizioni del cinquantunenne in Rianimazione

Claudio Collodel ieri pomeriggio è stato protagonista di un terribile incidente autonomo alla guida del suo Fiat Doblò

Condizioni critiche ma in miglioramento. E’ quanto fanno sapere fonti ospedaliere a riguardo di Claudio Collodel, il cinquantunenne originario di Vercelli – ma residente da anni a Châtillon – protagonista nel primo pomeriggio di ieri, martedì primo luglio, di un incidente autonomo alla guida del suo Fiat Doblò.
Collodel, verso le 13, è andato a schiantarsi contro una banchina che delimita un canale delle acque posizionata poco dopo l’abitato di Montjovet, mentre procedeva in direzione di St-Vincent.
L’uomo, estratto dal veicolo soltanto dopo l’intervento della squadra taglio dei Vigili del Fuoco di Aosta, è parso subito in gravi condizioni per via dell’importante politrauma riportato nello schianto: trasportato d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini tramite elisoccorso, Collodel è stato successivamente ricoverato nel reparto di Rianimazione, dove permane tuttora in prognosi riservata.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS